Mikkeller
Beer Firm nata nel 2006 dall’idea del danese Mikkel Borg Bjergsø, si è fatta ben presto conoscere anche al di fuori dei confini danesi per un approccio innovativo verso la produzione birraria e una comunicazione immediata ed efficace. Le birre che traggono spunto sia dalla tradizione belga che da quella anglosassone spesso nascono dall’intento di cogliere (a volte in maniera quasi didattica) i vari elementi che caratterizzano questa bevanda, cercando di spingere sempre oltre i confini produttivi. Nascono così la serie delle Single Hop Ipa, prodotti monoluppolo tra i più famosi del birrificio, o le varie Spontan, interpretazioni mikkelleriane delle Lambic belghe. In questi anni inoltre Mikkeller ha sviluppato anche una serie di progetti che hanno affiancato la produzione birraria: dalla creazione di bar e ristoranti dove diffondere la cultura per la birra artigianale e i suoi abbinamenti con il cibo, alla sperimentazione nel mondo dei distillati, Mikkeller si caratterizza per una grande passione e curiosità verso il mondo agroalimentare tutto che lo portano con dinamicità a ricercare sapori e sfide sempre nuovi.

Non ci sono produttori nella lista.